Nessuno tocchi Davide

Ieri il nostro compagno Davide Foti ha subito una grave intimidazione. Ignoti gli hanno danneggiato la macchina, parcheggiata sotto la sede del sindacato, la Filcams Cgil di Catania, di cui è segretario e in cui opera da anni affrontando lotte e vertenze difficilissime, in settori delicati come la Grande Distribuzione, gli appalti, la logistica, settori in cui si muovono interessi enormi, soprattutto a Catania e in Sicilia, settori molto spesso esposti alle infiltrazioni del malaffare, come testimoniano tante inchieste. Non è la prima volta che Davide è destinatario di atti e segnali intimidatori di questo tipo, segnali senza dubbio rivolti alla sua attività sindacale e di tutela dei lavoratori. Tutto ciò è grave e inaccettabile e impone a tutti noi di stringerci attorno al compagno, di fargli da “scudo” civico contro la minacce e le intimidazioni dalle modalità mafiose, contro chi vorrebbe fermare l’attività del sindacato a tutela dei lavoratori e della legalità.

Tanta, tantissima, è la solidarietà che Davide ha ricevuto in queste ore dai lavoratori, dai cittadini, dal mondo politico e sindacale tutto, in testa il segretario generale della Cgil Sicilia, Alfio Mannino, segno che Davide non è solo e che chi tocca Davide tocca tutti noi.

Nessuno tocchi Davide Foti.

Claudio Longo – Segretario confederale Cgil Catania

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...