Le Sardine preparano il “miracolo” di Roma: un milione di persone a piazza San Giovanni

Come un fiume carsico che scorre sotto la roccia, lento ma inesorabile, dopo le riuscitissime manifestazioni locali, che hanno visto scendere nelle piazze d’Italia migliaia e migliaia di persone, il movimento delle Sardine si prepara al “test” più importante, la manifestazione nazionale autoconvocata, programmata per il 14 dicembre a Roma, dalle 15, a San Giovanni, la storica piazza della sinistra e dei sindacati.

roma

Obiettivo dichiarato: un milione di sardine in piazza. La richiesta di partecipazione è alta, altissima. Nei gruppi e nelle pagine nazionali e locali del movimento fervono i preparativi, si organizzano i pullman per consentire la più ampia partecipazione anche dalle realtà più periferiche, da tutte quelle città che in questi giorni sono state protagoniste dell’ondata civica del movimento spontaneo nato a Bologna.

piazze.jpg

 

L’epicentro social della mobilitazione, oltre alle tante pagine locali, sono la pagina ufficiale delle Sardine, “6000 sardine”, oscurata e poi ripristinata da Faceboook qualche giorno fa, e il megagruppo “L’Arcipelago delle Sardine”, oltre che la pagine delle sardine di Roma. E’ stato approntato anche un indirizzo mail per segnalare l’organizzazione di pullman: Sardine di tutta Italia riuniamoci! – scrivono i promotori – Siete un gruppo di sardine e avete un bus pronto per l’evento nazionale che si terrà a Roma il 14 dicembre? Scriveteci a: bus@sardineroma.it . Coordineremo i bus già completi e diretti a Roma per facilitare il vostro arrivo”.

“Siamo di fronte a un momento storico particolare – scrivono le Sardine romane –  il nostro impegno è quello di dare il massimo per opporci alla politica dell’odio.
Mancano solo due settimane e sempre più persone, ogni giorno, ci palesano il loro interesse: in tanti si offrono per dare una mano, per dire “io ci sono”, per fare in modo che piazza San Giovanni torni a parlare di sentimenti di unità e impegno civile. C’è la consapevolezza dell’enorme responsabilità di riempire una piazza come quella di San Giovanni *ed è proprio per questo che la macchina organizzativa si sta adoperando per contribuire alla realizzazione di questo evento affinché sia impeccabile, come lo sono state tutte le manifestazioni delle sardine tenutesi nelle piazze italiane finora. Siamo in tanti e saremo sempre di più. Il fenomeno delle Sardine, città dopo città, sta crescendo come una voce sola. Questa voce arriverà a Roma e l’obiettivo è quello di portare tantissima gente in piazza per dare coraggio alla politica del buon senso, lontana dalle logiche della paura del diverso”.

Le premesse per una manifestazione imponente sembrano esserci tutte. “Un milione in piazza? Sarebbe un miracolo”, scrive qualcuno. E c’è da scommettere che questo “miracolo”, il 14 dicembre, a Roma, si realizzerà.

Fortebraccio News

 

3 pensieri riguardo “Le Sardine preparano il “miracolo” di Roma: un milione di persone a piazza San Giovanni

  1. Bravissimi ragazzi, c’era bisogno che si svegliassero dando un segnale anche ai meno giovani, ma alla fine bisognerà decidere da che parte stare se si vuole fermare la politica dell’odio.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...