“Rosa e Karl”, su Radio Articolo 1 il post che non ti aspetti

Nel giorno in cui morirono, assassinati, Rosa Luxemburg e Karl Liebknecht, la pagina di Radio Articolo 1, la webradio della sindacato, dedica un omaggio alla loro memoria, firmato dal nuovo direttore della comunicazione Cgil ed ex direttore del Manifesto, Gabriele Polo. Parole belle e inaspettate, commosse e commoventi. Due grandi storie, due vite straordinarie, legate nella lotta e nella rivoluzione, fino alla fne, perché “è meglio sbagliare insieme alle masse che avere ragione lontano da esse”. Un pugno nello stomaco. Grazie.

ROSA E KARL

Rosa, che quando arrivò in Germania era tutto ciò che il potere tedesco detestava: donna, polacca, ebrea, comunista. Karl che odiava il militarismo ma per disciplina di partito votò i crediti di guerra. Rosa che in carcere preferiva “il canto delle cinciallegre alle elucubrazioni dei dirigenti di partito”. Karl che al secondo voto sui crediti di guerra fu l’unico del Reichstag a dire no e in prigione ci finì pure lui. Rosa che attaccava Bernstein perché rinunciava alla rivoluzione e Lenin perché rinunciava alla democrazia, ché se le due cose non stavano insieme sarebbe stata barbarie. Karl che credeva indispensabile il partito ma lo lasciò quando alle parole non corrisposero più i fatti. Rosa e Karl per cui era “meglio sbagliare insieme alle masse che avere ragione lontani da esse”. E per questo parteciparono a una rivolta che sapevano non essere rivoluzione e furono uccisi dai fascisti armati dal governo dei loro ex compagni. Rosa e Karl, la cui tomba fu a lungo l’unico luogo di Berlino che sentivamo nostro.

Gabriele Polo

omaggio.png

Fortebraccio News

Un pensiero riguardo ““Rosa e Karl”, su Radio Articolo 1 il post che non ti aspetti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...