I lavoratori dell’agro-industria ringraziano Cuba: “Profondamente riconoscenti al valoroso popolo cubano”

In questi giorni così difficili, i lavoratori della filiera agroalimentare continuano a lavorare per garantire che il cibo possa arrivare nelle case degli italiani, nonostante l’emergenza sanitaria. Sono lavoratori “essenziali” ma anche generosi, e attenti ai gesti di solidarietà che. da altri paesi e da altri lavoratori del mondo, vengono rivolti al nostro paese afflitto dal coronavirus. Per questo, in occasione dell’arrivo in Italia della delegazione di medici cubani, il segretario generale della Flai Cgil, in nome dei lavoratori dell’agroindustria italiana, ha inviato a Jorge Luis Fajardo Casas, leader del sindacato cubano dei lavoratori agricoli (il SNTIAP), e a tutto il popolo cubano, una lettera di ringraziamento per sottolineare la straordinaria solidarietà manifestata dal popolo di Cuba.

Carissimo Compagno Fajardo,

l’Italia tutta non può che esservi grata per la testimonianza di solidarietà concreta e di profonda amicizia che l’arrivo della delegazione di medici provenienti da Cuba ha rappresentato.La stima e la comunione di intenti che uniscono da molti anni le nostre organizzazioni sindacali si rinnovano e trovano ancor più valore in questa azione, che attesta ancora una volta ed in modo più profondo come la fratellanza e l’unione tra i popoli siano valori fondamentali da preservare e rafforzare e rappresentino il vero baluardo della civiltà.

Il vostro gesto ci dice quanto sia necessario anteporre il bene dell’umanità alle perverse logiche delle guerre, aberranti atti di egoismo e prepotenza di cui il nostro pianeta non riesce a liberarsi. Noi lo apprezziamo ancora di più perché sappiamo l’alto costo che state pagando a causa dell’ingiusto embargo USA che proprio pochi mesi fa è stato ulteriormente inasprito. Ciò nonostante la solidarietà internazionale resta per il popolo cubano un valore fondamentale che non viene scalfito. Ne abbiamo parlato spesso, caro Fajardo, e resto sempre più convinto che la strada per costruire un mondo migliore passa per una nuova umanità e solidarietà.

I lavoratori dell’agro-industria italiana, insieme a tutte le compagne ed i compagni della Flai Cgil, sono profondamente riconoscenti al valoroso popolo cubano per quanto sta facendo per aiutare l’Italia a fronteggiare questa drammatica situazione e non lo dimenticheranno.

A loro aggiungo il mio personale e sincero ringraziamento, confidando di poterti rivedere presto ed abbracciare calorosamente te e le compagne e i compagni del SNTIAP.

Con sincera e fraterna stima

Giovanni Mininni

Segretario Generale Flai Cgil

Red.

ISCRIVITI A WORKING CLASS HERO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...