Ci è costata meno di 49 milioni

Silvia Romano è finalmente libera. La giovane cooperante milanese, andata in Africa per aiutare “a casa loro” i bambini del continente più martoriato e che è stata rapita – e poi venduta, come un pacco, tra bande di criminali e jihadisti – è finalmente libera dopo un anno e mezzo. E’ la prima bella notizia per questo Paese, dopo due mesi di angosce e bollettini quotidiani di morti e nuovi malati, di paure per il presente e per il futuro: la prima notizia oggettivamente bella. E “qualcuno” non riesce a festeggiare neanche ora.

libero
Il titolo di Libero

Le pagine social dei “soliti noti” ribollono di commenti agghiaccianti: si va dalla macabra ironia sulla “vacanza al caldo” all’invito a “starsene a casa sua”. Come fosse una colpa aiutare chi sta male, come fosse un crimine che una donna –una ragazza- decida di rischiare in prima persona per fare del bene. E un refrain martellante, che trasuda dai commenti su quelle pagine, la domanda sarcastica di chi si sente astuto, sgamato, esperto del mondo e delle sue cose: “Quanto ci è costata la sua libertà?”

libero

Quando la domanda vera –da rivolgere incessantemente a questi uomini e a queste donne dell’odio in rete-  è una e una soltanto: che cosa vi è successo? C’è una festa di tutti, e voi ve ne sentite esclusi. C’è una cosa che è solo e soltanto bella, e voi invece la preferireste brutta. C’è la libertà di una ragazza che provoca emozione, e voi provate solo un istintivo e feroce risentimento. Che cosa vi è successo? Di questo pianeta, anche voi ne siete parte. E dopo due mesi passati ad angosciarvi, come tutti, per la diffusione e gli effetti e l’aumento e il calo del contagio, dovrebbe essere così palesemente chiaro: che c’è una sola razza, quella umana, e anche voi ne fate parte fino in fondo.

Il punto è che da troppi anni l’odio viene distillato, prodotto, diffuso, inoculato: e la rabbia –spesso anche legittima- è stata dirottata verso la paura, verso l’astio per il nostro simile, verso l’idea che dando libero sfogo alla parte peggiore di noi stessi, poi, staremo meglio. E invece non funziona, non funziona proprio per niente; quei giornali e quei politici che diffondono odio ad arte, da anni, tutti i giorni, con tutti gli strumenti possibili, non vi stanno soltanto mentendo: vi rovinano la vita. Non vi rendono solo persone peggiori di come potreste essere: vi rendono persone più tristi di come dovreste sentirvi. Perché Silvia Romano è stata finalmente liberata: e questa è una notizia che rende solamente felici.

E se poi il punto per qualcuno è in fin dei conti davvero solo quello, “quanto ci è costata?”, allora la risposta sarà semplice: ci è costata meno, molto meno, incommensurabilmente meno di 49 milioni. 

Edmond Dantès

18 pensieri riguardo “Ci è costata meno di 49 milioni

    1. popolo sottosviluppato che non merita di meglio che essere governati da un Salvini. Opinione pubblica formata ai programmi spazzatura elargiti dal noto corruttore attraverso i suoi servi De Filippi, D’Urso, Grande Fratello, Isola dei famosi e simili… e ai 49 milioni chi ci pensa, chi ne sa qualcosa visto che la cosa viene taciuta dai mezzi di informazione affidati ai Sallusti, Belpietro, Giordano, Deldebio e simili ?

      Piace a 1 persona

      1. TU SICURAMENTE FAI PARTE DI QUESTO POPOLO SOTTO SVILUPPATO OLTRE A ESSERE IMBECILLE E TI CONSIGLIO DI NON DARE DEL TUO AGLI ALTRI .

        "Mi piace"

  1. Io per la verità chiederei alle grandi associazioni di aiuti umanitari dove spendono i soldi che ricevono, ma mi riferisco a UNICEF, SAVE THE CHILDREN, FONDAZIONE AMELIA E BILL GATES… Quali sono i paesi che ad oggi sono usciti dalla fame, dalle malattie curabili con dei medicinali o vaccini che nei paesi ricchi oramai non esistono più? Perché bisogna mandare giovani di belle speranze ad aiutare altri giovani che possono essere aiutati dai propri governi? Non credo che in Uganda in Somalia, nel Chad le persone che governano non abbiano i capitali tale da poter soddisfare i fabbisogni primari, basta volerlo. Perché tu giornalista non provi a chiederti come è possibile che OMS comunica solo a febbraio la pandemia quando già è noto che il virus era in circolazione da mesi? Perché 260.000 morti nel mondo (7 miliardi di persone) con concausa da covid 19 ma non di solo corona virus sono una pandemia, mentre la popolazione africana annovera milioni di persone morte per fame.? Perché lo stato italiano ha mandato un aereo militare per prendere in Cina un giovane che non si trovava assolutamente in pericolo di vita, spendendo solo di carburante soldi tanti quanti servirebbero per fare i tamponi a tutti in una città di media densità? Adesso mi dirai vai a guardare i siti delle associazioni e lo saprai… Ma la mia riflessione è se tu ti permetti dal tuo sito a giudicare qualcuno perché non festeggia la liberazione di una persona, magari è consapevole che qualcosa non va per come la vogliono far apparire! Ma tu non sei Dio che giudichi, sei una persona, magari anche faziosa. Saluti

    "Mi piace"

  2. Ecco un’altra bambinella che parte in solitario per giocare a fare Cappuccetto Rosso che porta la focaccia alla nonna in mezzo ai lupi. Le persone serie e adulte che vogliono fare cooperazione in maniera seria si aggregano a strutture ufficiali e consolidate, non vanno a fare le eroine solitarie in cerca del premio Nobel. Così come il governo fa pagare ai parenti dei morti per Covid-19 il costo del trasporto alla cremazione a bordo di camion militari altrettanto deve far pagare ai familiari della bambinella cretinella il costo del riscatto (che i sequestratori useranno per comprare armi e esplosivi con cui faranno saltare nostre metropolitane e discoteche).

    "Mi piace"

  3. Io vorrei sapere da chi oggi critica il rientro di questa ragazza se per caso non è tra quelli che hanno sempre detto che “bisogna aiutarli a casa loro”.

    "Mi piace"

    1. Figuriamoci se non tirano in ballo la Lega..lasciando a parte i soldi dei partiti che tanto anche gli altri non e’ che siano il massimo dell’onesta’….aiutarli a casa loro non vuol dire che devo andare dove e’ SCONSIGLIATO e PERICOLOSO per forza…se no ti prendi le tue responsabilita’….che ovviamente come Italiani facciamo fatica….della serie” E’ VIETATO ” e allora lo faccio subito e chi se ne frega…..non funziona così….per me puo’ andare dove vuole, con chi vuole, convertirsi, mettersi il velo…puo’ fare quello che vuole….per me era solo questione di un minimo di RISPETTO verso chi e’ venuto a prenderti, ti ha riportato a casa pagando soldi( che in questo momento servirebbero…provate a dire il contrario)…e cosa più importante non sbandierare in faccia per prima cosa di voler tornare la….poteva starsene zitta e poi partire senza tutto questo clamore…una mancanza di rispetto ….detto questo sarebbe interessante fare una legge…vuoi andarci? Vai pure…se succede qualcosa i tuoi pagano il riscatto..anche a rate….se non i tuoi genitori i tuoi figli e i figli dei tuoi figli…etc ..etc..etc….aspetto con ansia il risultato del riscatto pagato….voglio vedere quanto tempo ci metteranno a……………………………………….

      "Mi piace"

  4. Ecco il vero virus che sterminerà l’uomo dalla faccia della terrà: l’odio, da qualsiasi fazione arrivi. A qualcuno avrà dato fastidio anche la conversione di Silvia all’Islam. Una volta il Cristianesimo si espandeva velocemente perché tutti s’innamoravano del loro modi di fare e di vivere, amandosi vicendevolmente, tra poveri, condividendo quel poco che avevano. E se uno si trovava ad essere ricco, donava tutto alla comunità emergente che assisteva chiunque. Un vero paradiso sociale.
    Però ci fu qualcosa che non funzionò per gelosia e quando il cristianesimo divenne una questione politica, gestita da regnati e potenti, nacque l’Islam. Nacque proprio per le lacune di un cristianesimo che cominciava ad essere politico e maggiormente non più dalla parte dei poveri, dei diseredati e per questo si evolse nei paesi più poveri del terzo mondo. Un po’ come iniziò il Cristianesimo stesso, come avviene adesso, però in America Latina.
    Per questo ci sono chi si reputa cristiano ma si comporta ancora come chi del Vero Cristianesimo non ha ereditato nulla. L’unica cosa bella è l’attuale Papa che non fa distinzioni di razze e religioni e parla ogni giorno di come si deve essere Cristiani, anche se si sente attaccata maggiormente dall’interno della Chiesa stessa che continua a venir vagliata dalla questione dei profughi/rifugiati e ora dal Covid.
    Molti non si accorgono di separarsi da soli come fanno i capri e le pecore, mentre il Pastore resta a vigilare su di loro, aiutando gli agnellini a seguire le loro madri.

    "Mi piace"

  5. È ovvio che la notizia della liberazione è bellissima!!! Perché se avessimo una figlia che è stata rapita ogni giorno pregheremo perché faccia ritorno a casa! E qui spero non si discuta! Ma è sottolineo MA… Se si parte e si va in quei posti ignari dei vari pericoli, si va senza un’organizzazione… Bè qualcosa mi viene da dire…un minimo penso a che ragionamento abbia fatto, al di là di aiutare la popolazione, bisogna pensare e mettere tanto e tutto in conto quando si parte per alcuni posti! Questo non è odio, anzi! Però ragioniamo! Sempre!

    "Mi piace"

  6. Il punto non è quanto è stato pagato ma a chi e perchè??? Siamo assolutamente sicuri che la tipa islamica non sia connivente e si sia prestata a questo giochino?? Quante armi verranno acquistate con i nostri soldi e contro chi verranno usate??? Potete insultare quanto volete ma sono domande legittime.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...